cerca
Cerca il prodotto di cui hai bisogno.

contatta
Contatta il venditore per avere ulteriori informazioni.
acquista
Acquista il prodotto con le modalità di pagamento accordate.

ritira
Ritira il prodotto presso il venditore.

Ecco di seguito alcune semplici regole e qualche consiglio per utilizzare al meglio il sito.

1. Inserimento annunci
a.
Puoi inserire gli articoli che desideri vendere e gli annunci di lavoro rientranti in una delle seguenti categorie: Abbigliamento, Elettronica, Per la casa, Motori, Sports & Hobby, Offerte di Lavoro, Immobili. Gli articoli consentiti ma non riconducibili alle categorie possono essere inseriti nella categoria “Altri”.
b. Tutti gli articoli inseriti devono essere reperibili nell’ area territoriale italiana.
c. Possono essere pubblicate inserzioni per la vendita di beni e servizi di qualsiasi
genere purché siano conformi con la legislazione italiana e la politica editoriale del Mercatino di Chioggia.

2. Descrizione articolo e allegati
a. Testo. Per ogni articolo è previsto l’inserimento di un titolo e di una descrizione. Si consiglia di utilizzare parole chiave, chiare e sintetiche per i titoli che potranno essere ricercati all’interno del sito, e di inserire, invece, nella descrizione le caratteristiche maggiori di ciascun articolo.
b. Prezzo. Indica un prezzo corretto per il prodotto offerto. L’inserimento di un prezzo non realistico può determinare la rimozione dell’articolo inserito.
c. Foto. È possibile allegare una sola foto d a utilizzare come immagine principale, tutte le successive potranno essere inserite nella galleria immagini. Allega preferibilmente fotografie reali dell’oggetto in vendita, in quanto gli utenti valutano quali siano le condizioni attuali del bene. Per la sola immagine principale, nel rispetto dei diritti di utilizzo, è possibile usare illustrazioni da catalogo. Con la pubblicazione di un’immagine su Mercatino di Chioggia dichiari di possedere i relativi diritti di copyright, che l’utilizzo della stessa non lede i diritti personali e/o patrimoniali di terzi, e sollevi Mercatino di Chioggia da qualsiasi responsabilità. Ci riserviamo in ogni caso il diritto di non pubblicare le immagini ritenute non conformi al contenuto dell’annuncio o alle regole editoriali. Mercatino di Chioggia non accetta immagini di minori, immagini di nudo, immagini di modelli/e che indossano biancheria intima e costumi da bagno.

3. Soggetti interessati e privacy
a. Chi. Mercatino di Chioggia consente di pubblicare e consultare annunci e inserzioni di soggetti privati che intendano alienare o acquistare beni. Si consente inoltre, agli utenti che presentano interesse per i prodotti pubblicati, di entrare in contatto con gli inserzionisti . Si ricorda che sono disponibili solo compravendite effettuate tra privati. Mercatino di Chioggia, a insindacabile giudizio, potrà ridurre le pubblicazioni di un singolo soggetto in base al numero di articoli inseriti.
b. L’utente inserzionista potrà, discrezionalmente, abilitare la presenza del numero telefonico al momento dell’inserimento di un annuncio. Le forme di contatto consigliabili sono e-mail, recapito telefonico e messaggistica privata.

4. Limitazioni
a. Cosa non si può fare. Inserire nel titolo e nel testo degli annunci liste di parole chiave non rilevanti; inserire link all’interno degli annunci; inserire annunci che non mettano in vendita un prodotto specifico ma che abbiano come unico scopo quello di dare visibilità a un marchio, a un’azienda, a un altro sito web; inserire annunci utilizzando software gestionali non autorizzati; inserire annunci per conto terzi; inserire annunci indicando modalità di pagamento diverse dallo scambio e l’incontro tra privati; cancellare gli annunci prima della loro naturale scadenza per ripubblicarli e rimetterli così in cima ai risultati, vendere beni o servizi vietati dalla legislazione italiana.
b. Cosa non si può vendere. Qualsiasi tipo di arma o strumento atto ad offendere, qualificato tale ai sensi della L. 18 aprile 1975 n. 110 e del Regio Decreto 18 giugno 1931, n. 773 (“Testo unico delle Leggi di Pubblica Sicurezza”), ivi comprese le armi da guerra e da collezione, i giocattoli trasformabili in armi e le armi inidonee e non catalogate. Coltelli; tirapugni e manganelli; spade; repliche di armi da fuoco; armi da softair; esplosivi e fuochi d’artificio. Documenti d’identità o tesserini identificativi. Titoli di stato, azioni, obbligazioni e prodotti finanziari in genere. Tabacchi, sigarette elettroniche e relativi ricambi e accessori. Materiale pornografico o volgare; biancheria intima usata. Medicinali, parafarmaci, sostanze stupefacenti e psicotrope. Cosmetici (con l’eccezione di profumi). Prodotti chimici. Generi alimentari (eccetto per collezionismo). Qualsiasi biglietto o abbonamento personale e non cedibile. Prodotti falsi o contraffatti. Copie illegali di brani musicali, film, libri, videogiochi, software e altri beni soggetti al diritto d’autore. Dispositivi elettronici modificati, articoli o servizi di modifica che consentono di aggirare i sistemi di protezione (DRM). Beni o servizi vietati nelle specifiche categorie.

5. Disposizioni generali
a. In aggiunta a quanto suddetto nel regolamento , tutti gli annunci inseriti devono
attenersi alle leggi e ai regolamenti vigenti dello stato italiano.
b. Ogni annuncio inserito è da considerarsi di u nica responsabilità dell’utente, che dichiara di accettare e conoscere regolamento e termini d’uso del servizio all’atto della pubblicazione. Per quanto pubblicato dagli inserzionisti, dai visitatori e per la loro condotta, Mercatino di Chioggia non sarà ritenuto, ad alcun titolo, responsabile .
c. Lo staff di Mercatino di Chioggia si riserva il diritto di: aggiungere e modificare in qualunque momento il regolamento, senza obbligo di preavviso; modificare titolo e contenuti degli articoli; moderare i commenti che presentino atteggiamenti offensivi, razzisti, discriminatori per gruppi etnici, soggetti pubblici o privati; rimuovere, a insindacabile giudizio, articoli pubblicati che non rispettino il regolamento o violino le norme editoriali di Mercatino di Chioggia.
d. Si sottolinea che Mercatino di Chioggia non potrà essere ritenuto responsabile di danni personali e/o patrimoniali nei confronti di terzi anche nell’eventualità in cui non sia intervenuto con la modifica/cancellazione dell’articolo, annuncio, commento.

COPYRIGHT 2017 MERCATINODICHIOGGIA.IT. All RIGHTS RESERVED.